Enciclopedie di base

treccani-wikipediaMedialibraryOnLine raggruppa nel proprio portale molteplici risorse disponibili gratuitamente in rete (risorse open). Il vantaggio di trovarle in un unico ambiente ci permette di inserirle, una volta loggati, tra le nostre risorse preferite per disporne quando necessario. Tra le risorse open vi sono enciclopedie di base utili per una prima informazione di carattere generale o per ricerche scolastiche:

  • Artcyclopedia: banca dati dedicata all’arte figurativa. Attraverso il motore di ricerca è possibile cercare gli artisti o le opere d’arte. Disponibili i collegamenti ai siti dei musei d’arte del mondo. L’enciclopedia è in lingua inglese. 
  • Dizionario biografico degli italiani Treccani: biografie degli italiani che hanno contribuito alla storia artistica, politica, scientifica e culturale del paese a partire dalla caduta dell’Impero romano d’occidente. Attraverso il motore di ricerca è possibile cercare direttamente il personaggio, oppure inserire parole chiave per trovare tutte le occorrenze nelle singole voci dell’enciclopedia.
  • Lemma: dizionario enciclopedico sul significato dei vocaboli e la loro evoluzione nel tempo, storia dei vocaboli, usi e modi di dire.
  • OAIster: catalogo collettivo con oltre venticinque milioni di articoli di risorse digitali ad accesso libero provenienti da collaboratori di tutto il mondo. Attraverso la ricerca avanzata è possibile filtrare i risultati in modo molto dettagliato.
  • Sapere.it DeAgostini: portale di informazione generalista dedicato prevalentemente ai giovani adulti. E` possibile cercare direttamente un argomento attraverso il motore di ricerca che prevede di filtrare i risultati  in: enciclopedia, dizionario di italiano o il resto del sito. Il portale presenta inoltre diverse sezioni tematiche per approfondimenti, test e altre curiosità.
  • Wikipedia: enciclopedia online, collaborativa e gratuita. Disponibile in oltre 280 lingue, Wikipedia affronta sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche. Wikipedia è liberamente modificabile: chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove.

Tutte le enciclopedie presentate in questo articolo sono presenti su MediaLibraryOnline (ecco la lista dei sistemi bibliotecari aderenti). Se incontraste difficoltà nella consultazione rivolgetevi alla vostra biblioteca.