Suzanne Collins – Gregor e le cronache del Sottomondo

Un guerriero di Sopramondo, figlio del sole, potrà riportarci la luce, oppure fallire.
Riunite i vicini e seguite il suo appello, o certo i ratti vi porteranno al macello.


Suzanne Collins è diventata famosa in tutto il mondo per la trilogia di Hunger games. Negli USA, tuttavia, era un’autrice per ragazzi già conosciuta per le Cronache del Sottomondo, di cui in Italia, prima del successo mondiale della sua opera, era stato tradotto solo il primo libro, Gregor e il regno di sempre buio. Possiamo quindi dire che è grazie al successo dei libri e dei film di Hunger Games se oggi possiamo leggere in italiano le prime quattro avventure di Gregor il Sopramondo, tutte disponibili per il download in MediaLibrary. Continua a leggere

Risorse utili per i DSA su MediaLibraryOnLine

6952786385_ceb118720c_z

Chi lavora in biblioteca lo sa: negli ultimi anni c’è stata una crescente domanda da parte dei ragazzi e delle famiglie di risorse, documenti e strumenti compensativi per i Disturbi Specifici di Apprendimento. Sta aumentando infatti la consapevolezza da parte di insegnanti, strutture scolastiche e famiglie rispetto a questo tema, gli strumenti diagnostici sono diventati più accurati, e di conseguenza sta crescendo il mercato delle risorse studiate per compensare le difficoltà di lettura, scrittura e calcolo. Con la sigla DSA si intende l’insieme dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento: i più comuni sono la dislessia (che comprende diverse tipologie e gradi di difficoltà di lettura), i disturbi relativi alla scrittura quali la disgrafia e la disortografia, e quelli relativi alle abilità numeriche e aritmetiche (discalculia). Continua a leggere

The Church – Starfish

starfishScrivere dei Church è impresa non facile: la loro storia li ha visti passare dallo status di gruppo di culto del rock psichedelico al successo internazionale, per poi ritornare alle contemplazioni intimistiche di una musica rallentata e visionaria, delizia di un’agguerritissima comunità di fan.

Fra i cospicui tesori che il gruppo australiano ha lasciato in eredità a chi ha saputo riconoscerne il valore, Starfish (1988) rimane a tutt’ora l’album più riuscito del quartetto, luogo ideale d’incontro fra la poesia psichedelica degli esordi e la virtù di renderla accessibile senza compromessi. Continua a leggere

Hollywood, Berlino, Cannes, Venezia – i film più premiati su MLOL

Il 6 settembre scorso si è conclusa la 71ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, con l’assegnazione del Leone d’Oro al miglior film allo svedese Roy Andersson per A pigeon sat on a branch reflecting on existence, del Leone d’Argento per la miglior regia al russo Andrej Končalovskij e del Gran Premio della Giuria a The look of silence di Joshua Oppenheimer.
L’evento ci offre l’opportunità di tornare a parlare del servizio di Film Download di MediaLibraryOnLine, per raccontarvi del grande cinema disponibile al prestito digitale presente nel catalogo di Own Air – che conta ormai oltre duecento film – e lo faremo proprio a partire da quelle opere premiate con importanti riconoscimenti internazionali a Hollywood, Cannes e Berlino, oltre naturalmente a Venezia. Continua a leggere

John Boyne, per adulti e ragazzi

John Boyne è uno scrittore irlandese, nato a Dublino nel 1971, autore di racconti e romanzi per adulti e ragazzi. L’opera che lo ha fatto conoscere al grande pubblico è Il bambino con il pigiama a righe, romanzo del 2006 tradotto in più di trenta paesi, di cui la Miramax nel 2008 ha prodotto un adattamento cinematografico omonimo, diretto dal regista inglese Mark Herman.

neallamoreIn MLOL, nella tipologia Ebook in download, trovate diversi suoi romanzi: fra questi Non all’amore né alla notte, pubblicato da Rizzoli nel 2011, vincitore di diversi premi letterari e destinato a un pubblico adulto. Nel settembre del 1919, Tristan Sadler, ventenne veterano della Prima Guerra Mondiale, si reca da Londra a Norwich in treno, per consegnare delle lettere a Marian Bancroft: è la sorella di Will, suo amico e compagno d’armi dai primi giorni di addestramento fino agli ultimi passati al fronte, che, nel 1917, dichiaratosi obiettore di coscienza, venne giustiziato per tradimento, portando vergogna e disonore alla sua famiglia. Continua a leggere