MLOL si rinnova: la navigazione e i filtri di ricerca

Riprendiamo la scoperta del portale MLOL che avevamo iniziato qui e ripartiamo dalla Homepage:  effettuando il login, ma anche selezionando Esplora Catalogo, si viene indirizzati alla pagina Esplora che è la pagina principale della nostra biblioteca digitale, dalla quale iniziare l’esplorazione della raccolta o la ricerca specifica di una delle tante risorse digitali disponibili.

Nella parte centrale della pagina c’è un carosello di banner che, gestito dalle diverse reti bibliotecarie in maniera autonoma, ha una funzione informativa: cliccando su ciascuna delle immagini presenti, si viene infatti indirizzati a pagine web, guide e/o blog relativi a strumenti, notizie di aggiornamento, iniziative riguardanti il prestito digitale con la piattaforma MLOL.
Nella zona sottostante i banner, invece, vengono visualizzate, tramite l’anteprima delle copertine, le risorse digitali presenti nella collezione. Nella prima fascia, Novità Ebook, ci sono le anteprime di alcuni degli ebook che sono stati acquistati negli ultimi 15 giorni sia dalla propria biblioteca che da altre, fruibili quindi tramite l’interprestito digitale. Spostandosi con le frecce, sia a destra che a sinistra, è possibile scorrere i primi 12 ebook (ed eventualmente selezionarne uno cliccando sulla copertina), mentre cliccando su Vedi tutti si visualizzano tutte le novità.

Le stesse funzionalità sono presenti nelle fasce sottostanti, dedicate alle diverse tipologie di risorse: Ebook, Edicola, Audio, Audiolibri, Banche Dati, Video etc.. Per ciascuna di esse, dopo aver scelto Vedi tutti, è possibile, utilizzando i menu a tendina sulla destra, personalizzare la visualizzazione o meglio ordinare in modo ascendente o discendente le anteprime con diversi criteri: per popolarità oppure in ordine alfabetico per autore o per titolo; inoltre si può scegliere il numero di item che si desiderano compaiano nella stessa pagina, da un minimo di 12 a un massimo di 48.

Selezionando la risorsa scelta si accede alla sua scheda e, nel caso non sia già occupata da un altro utente, cliccando sul tasto Scarica, Ascolta oppure Sfoglia, a seconda della risorsa e della sua modalità di fruizione, si può scaricare l’ebook, ascoltare l’album o l’audiolibro, sfogliare il quotidiano.


Tornando alla pagina Esplora, nella colonna di sinistra si trovano i filtri per impostare ricerche complesse e/o per raffinare i risultati ottenuti dopo aver inserito delle parole chiave nel box per la ricerca semplice (che appare cliccando il tasto Cerca con il simbolo della lente di ingrandimento nella barra superiore della pagina).
La colonna è suddivisa in due parti, evidenziate dall’uso di due diversi colori: verde per le risorse commerciali e arancione per le risorse Open. Una delle novità 2017 di MLOL è infatti rappresentata dall’arricchimento della collezione Open in cui sono confluite, e continuano a confluire, tutte le risorse ad accesso aperto selezionate e raccolte nel progetto OpenMlol. In questo post ci soffermiamo sui filtri relativi alle risorse commerciali mentre a quelli della collezione Open – cui si accede cliccando su RISORSE Open>CERCA IN QUESTA SEZIONE oppure su Vedi Risorse Open  (sopra ai banner) – parleremo in un post dedicato.

Il primo filtro delle risorse commerciali è Tipologie: selezionando questa voce si apre l’elenco delle tipologie di media presenti, se ad es. si sceglie Ebook, nella parte centrale della pagina viene visualizzata solo questa tipologia di media, mentre nella colonna dei filtri ne compaiono altri molto utili: Solo titoli disponibili ora, Ebook da altre biblioteche, Ebook dalla tua biblioteca, Libri accessibili (LIA). Immaginiamo di voler escludere dai risultati della nostra ricerca gli ebook già in prestito (per scegliere solo fra quelli immediatamente disponibili) e limitare la ricerca a quelli posseduti dalla nostra biblioteca (nel caso si sia esaurito il numero massimo di prestiti interbibliotecari a disposizione annualmente) e ad “alta leggibilità”: dovremmo selezionare Solo titoli disponibili ora>Ebook dalla tua biblioteca>Libri accessibili (LIA). Nel caso in cui, da Tipologie, si selezionino Ebook e/o Audiolibri, si possono filtrare i risultati anche in base alla modalità di fruizione, scegliendo tra risorse in download o in streaming.

Passiamo ora al filtro Argomenti. Selezionandolo si apre un indice di categorie e, cliccando su ciascuna di esse, le relative sottocategorie. Se ad esempio si sceglie Medicina>Clinica e medicina interna>Malattie e disturbi>Immunologia, nella parte centrale della pagina si visualizzano ebook su vaccini e allergie. Se si è invece alla ricerca di romanzi storici si procede selezionando Narrativa e argomenti correlati> Narrativa di ambientazione storica; il filtro Paese/Nazione consentirà di scegliere anche il luogo in cui i romanzi sono ambientati.
Altro filtro interessante delle risorse commerciali – soprattutto per gli ebook che vengono acquistati in numero maggiore e con continuità – è quello Novità; se infatti di default, nella sezione Novità Ebook, vengono raccolti quelli acquisiti nelle due ultime settimane, qui si può ampliare fino a 3 mesi o ridurre agli ultimi sette giorni il periodo in cui le risorse sono state incluse nella collezione.
Nella versione 2017 della piattaforma MLOL è stato anche introdotto un criterio di selezione molto utile nel caso i lettori siano bambini e/o ragazzi: si tratta del Livello scolastico che permette di filtrare i risultati a partire dalla scuola dell’infanzia, passando per la scuola primaria, fino a quella secondaria di primo e secondo grado.

Infine gli ultimi due filtri: Editori/Distributori che consente di selezionare, da un lungo elenco di editori presenti con il loro catalogo in MLOL, solo risorse di un particolare Editore, e Lingue per filtrare i risultati in base alla lingua in cui sono scritti e/o registrati.


Per concludere, vi proponiamo un esempio di ricerca semplice.
Cliccando sull’icona della Ricerca semplice nella barra in alto, compare il box di ricerca nel quale inseriamo la parola chiave Fellini e avviamo la ricerca – che avviene sia nelle risorse commerciali che in quelle Open – cliccando sul bottone verde Cerca.
Si ottengono diversi risultati, sia tra le risorse commerciali (ebook e cd musicali), sia tra le risorse Open: i primi vengono visualizzati nella pagina Esplora in cui ci troviamo, mentre a quelli Open si accede cliccando su Vedi Risorse Open. Se ci spostiamo in questa schermata, subito intuiamo che i risultati Open comprendono più tipologie di documenti  rispetto a quelli commerciali; infatti, oltre a ebook e audio, qui troviamo anche alcuni video, un corso e una rivista scientifica. Ma, come già anticipato, della collezione Open vi parleremo in un altro post!