Videogiochi per le feste

Qualche tempo fa (qui) vi avevamo raccontato degli anni in cui, in assenza di pc, console, smartphone e quant’altro, i videogiochi non erano a portata di tutti e per giocarci era necessario uscire di casa e recarsi nelle apposite sale giochi.

Molti di questi giochi creati tra gli anni ‘70 e ‘90 – quando ormai le console avevano fatto la loro apparizione in molte case – sono stati raccolti da Internet Archive nell’Internet Arcade Library e, grazie ad un emulatore Javascript, è possibile giocarci direttamente dal browser (Mozilla Firefox è consigliato) utilizzando la tastiera e/o il mouse.

Quale occasione migliore dei lunghi pomeriggi di festa in famiglia per divertirsi in compagnia con questi primi simpatici videogiochi d’epoca?
Eccone alcuni, disponibili anche nella sezione Open di MLOL (e non è nemmeno necessario effettuare il login).
Continua a leggere

Videogiochi open in MediaLibrary

Grazie alla diffusione di dispositivi portatili, come gli smartphone e i tablet, giocare ai videogiochi è un’attività che ormai si può svolgere in qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi luogo ci si trovi e soprattutto con strumenti che utilizziamo per tantissime altre attività, quindi non specifici o dedicati al gioco, e che portiamo sempre con noi. Ma non è sempre stato cosi.

Continua a leggere