Blackstar, l’ultimo album di David Bowie su MLOL

Difficile immaginare per il 2016 del mondo della musica – e dell’arte in generale – un evento che possa essere anche solo lontanamente paragonabile alla notizia della scomparsa di David Bowie, che ha squarciato aria e cuori la mattina dell’11 gennaio.

Tale è stata l’influenza dell’uomo, in vita, che la morte improvvisa ha generato una reazione spontanea ovunque: vi sarà stato impossibile scorrere un qualunque feed sui social network senza trovare un suo brano, un suo video, un suo testo. E questo, per una volta, in modo totalmente sensato e rappresentativo, giacché Bowie non è stato semplicemente un’icona pop e l’autore di canzoni indimenticabili per quasi cinque decenni, ma una specie di antenna (uno human internet l’hanno anche definito, a ragione) capace di intercettare e diffondere a milioni di persone diversissime ogni sorta di stimolo sonoro, visivo, estetico.

blackstar_album_cover Continua a leggere

In orbita con [Biblio]MediaBlog!

L’astronomia e l’universo hanno da sempre affascinato l’uomo, ma è a partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso che è iniziata la cosiddetta corsa allo spazio, costellata da grandi imprese. Tra le più significative, ricordiamo quella del cosmonauta Jurij Gagarin, primo essere umano a volare nello spazio in orbita ellittica attorno alla Terra (la sua missione iniziò il 12 aprile 1961), mentre Valentina Vladimirovna Tereškova fu la prima donna astronauta, in missione il 16 giugno 1963. Pochi anni dopo, il mondo intero poté assistere in diretta televisiva ad un grande evento, ovvero il distacco dell’Eagle dal modulo di comando Columbia che portò sulla Luna Armstrong e Aldrin, i due astronauti della missione Apollo 11: era il 20 luglio 1969.

Bean Samples The Ocean of Storms

Continua a leggere