Alla scoperta di Caravaggio con MLOL

Michelangelo Caravaggio 061.jpg

Ragazzo morso da lucertola – Pubblico Dominio – Wikimedia Commons

Michelangelo Merisi detto il Caravaggio (1571-1610) fu l’artista più influente e al tempo stesso più rivoluzionario della sua epoca: certamente uno dei più grandi.
Opere come il Ragazzo morso da una lucertola, dipinto prima che avesse vent’anni, rivelano già uno spirito ribelle e il rifiuto sia della tradizione manierista, ormai in declino, che del nuovo movimento di riforma accademica dei Carracci.

Fu accusato di rinnegare maestri della grande tradizione dell’arte italiana –GiottoMasaccioMichelangelo, Tiziano e Raffaello – e di ignorare l’arte antica. In realtà, come la maggior parte dei grandi rivoluzionari nell’arte – pensiamo ad esempio a Cézanne e Picasso – Caravaggio aveva una conoscenza e una comprensione della tradizione molto più profonde di quanti lo stavano attaccando; solo che, nonostante alcune delle sue opere più importanti fossero anche tra le più solide composizioni classiche del suo tempo, furono le sue innovazioni – l’uso melodrammatico della luce, l’attenzione all’ordinario e al quotidiano, l’approccio fotografico al reale, solo per citarne alcune – e la sua vita scapestrata ad attirare entusiasti o a scatenare i detrattori. Continua a leggere

Design addiction su MLOL

Anche quest’anno è in arrivo la più importante fiera a livello mondiale nel settore casa e arredamento: il Salone Internazionale del Mobile di Milano. Il Salone nasce nel 1961 e rappresenta tutt’oggi il punto d’incontro per gli operatori e gli appassionati di design, architettura, arredamento, ma anche grafica e fotografia. Volete arrivare preparati sulle ultime tendenze e non perdervi nemmeno un evento del Fuorisalone? Su MediaLibraryOnLine le migliori risorse sono a portata di click!

Nella categoria E-book download consigliamo la selezione di classici come Design di Alberto Bassi e Filosofia del design di Renato De Fusco, oppure la Introduzione al design italiano di Andrea Branzi, che ne ripercorre la storia e le peculiarità nel panorama internazionale. Per i più intraprendenti risulterà molto utile Design fai da te 2.0, o Arredo casa disperatamente di Paola Marella, una raccolta di consigli, trucchi e suggerimenti per far diventare il proprio appartamento come quello di un vero e proprio architetto! Tra gli e-book della collezione Open si trovano invece la quarta edizione dei Principi di design decorativo di Christopher Dresser e le Basi del design spiegate e illustrate da Walter Crane, entrambi in lingua inglese.

design_1

Continua a leggere

Non si smette mai di imparare: l’e-learning su MLOL

Mettiamo che tra i buoni propositi per il 2016 ci sia anche quello di mantenere la mente allenata e imparare qualcosa di nuovo. Mettiamo anche però di non avere molto tempo a disposizione, o di non avere un luogo comodo vicino a casa, o di non aver trovato posto tra i corsi offerti in biblioteca. Come fare allora?

La risposta giusta potrebbe essere l’apprendimento online. Probabilmente un MOOCMassive Open Online Courses – potrebbe fare al caso nostro. Può sembrare una parolaccia, ma si tratta semplicemente di corsi online, aperti e su larga scala, o in altre parole di un processo di formazione continua accessibile dal web e caratterizzato da lezioni interattive, dinamiche e modulari. Come funziona?

elearning

Continua a leggere

Imparare coi propri ritmi grazie a Khan Academy e MLOL

Salman Khan è il fondatore della Khan Academy, un’organizzazione educativa senza scopo di lucro nata nel 2006 per offrire lezioni gratuite di matematica attraverso l’uso di video – dall’aritmetica di base al calcolo dei vettori – alle quali, nel corso degli anni, se ne sono aggiunte altre di materie scientifiche e umanistiche. In questa Ted Talk lo stesso Khan ci racconta come nacque l’idea.

Continua a leggere

Federica Web Learning: i corsi dell’Università di Napoli su MLOL

www.federica.unina.it_2014-07-03_12-34-38

Su MediaLibraryOnLine si può consultare o scaricare un’ampia gamma di risorse digitali: dai quotidiani agli ebook, dai film agli audiolibri, dalla musica alle banche dati. La collezione di MLOL, però, comprende anche un’altra importante sezione di cui non vi abbiamo ancora parlato: quella dedicata all’e-learning (letteralmente “apprendimento elettronico”), ovvero un’insieme di risorse didattiche e progetti educativi che sfruttano le potenzialità della rete e della multimedialità per dare un valore aggiunto al processo di apprendimento.

Tra le risorse Open (ovvero gratuite e reperibili on-line anche al di fuori da MediaLibrary) selezionate dai bibliotecari per la collezione MLOL è di notevole interesse il progetto creato e condiviso in rete dall’Università degli Studi Federico II di Napoli: Federica Web Learning è una piattaforma on-line che offre libero accesso al sapere accademico, con un’offerta formativa che comprende 300 corsi a cura delle 13 facoltà dell’università, tutte coinvolte nel progetto: agraria, architettura, biotecnologie, economia, farmacia, giurisprudenza, ingegneria, lettere e filosofia, medicina e chirurgia, veterinaria, scienze matematiche, fisiche e naturali, scienze politiche e sociologia.  Continua a leggere