L’archivio sonoro di poesia e letteratura della Library of Congress

Quando si parla delle raccolte delle biblioteche di conservazione, inevitabilmente il pensiero va ai libri più o meno antichi, o comunque a documenti stampati su carta. Esistono in realtà preziose raccolte, curate dalle più attente biblioteche del mondo, che riguardano suoni e filmati. Conservate per molto tempo su supporti fisici (vinili, audiocassette, ecc.), con l’avvento del digitale molte di queste raccolte cominciano ad essere finalmente disponibili anche online.archive poetryLoC

Disponibile ad accesso aperto e inserito fra le banche dati di MediaLibraryOnLine per la sua qualità e interesse, troviamo un archivio speciale di voci di scrittori e poeti della Library of Congress; The Archive of Recorded Poetry and Literature. L’archivio, nato nel 1943, conserva le registrazioni di tutti gli incontri con scrittori che si sono tenute nella biblioteca: conferenze, interviste, letture pubbliche, oppure registrazioni eseguite ad hoc nel Library’s Recording Laboratory. Si tratta di circa 2000 nastri magnetici – disponibili pertanto solo per l’ascolto in biblioteca – che lo staff della Library Of Congress sta convertendo in digitale con l’obiettivo di renderle totalmente disponibili online nei prossimi anni. Continua a leggere