Alla scoperta di Caravaggio con MLOL

Michelangelo Caravaggio 061.jpg

Ragazzo morso da lucertola – Pubblico Dominio – Wikimedia Commons

Michelangelo Merisi detto il Caravaggio (1571-1610) fu l’artista più influente e al tempo stesso più rivoluzionario della sua epoca: certamente uno dei più grandi.
Opere come il Ragazzo morso da una lucertola, dipinto prima che avesse vent’anni, rivelano già uno spirito ribelle e il rifiuto sia della tradizione manierista, ormai in declino, che del nuovo movimento di riforma accademica dei Carracci.

Fu accusato di rinnegare maestri della grande tradizione dell’arte italiana –GiottoMasaccioMichelangelo, Tiziano e Raffaello – e di ignorare l’arte antica. In realtà, come la maggior parte dei grandi rivoluzionari nell’arte – pensiamo ad esempio a Cézanne e Picasso – Caravaggio aveva una conoscenza e una comprensione della tradizione molto più profonde di quanti lo stavano attaccando; solo che, nonostante alcune delle sue opere più importanti fossero anche tra le più solide composizioni classiche del suo tempo, furono le sue innovazioni – l’uso melodrammatico della luce, l’attenzione all’ordinario e al quotidiano, l’approccio fotografico al reale, solo per citarne alcune – e la sua vita scapestrata ad attirare entusiasti o a scatenare i detrattori. Continua a leggere

In orbita con [Biblio]MediaBlog!

L’astronomia e l’universo hanno da sempre affascinato l’uomo, ma è a partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso che è iniziata la cosiddetta corsa allo spazio, costellata da grandi imprese. Tra le più significative, ricordiamo quella del cosmonauta Jurij Gagarin, primo essere umano a volare nello spazio in orbita ellittica attorno alla Terra (la sua missione iniziò il 12 aprile 1961), mentre Valentina Vladimirovna Tereškova fu la prima donna astronauta, in missione il 16 giugno 1963. Pochi anni dopo, il mondo intero poté assistere in diretta televisiva ad un grande evento, ovvero il distacco dell’Eagle dal modulo di comando Columbia che portò sulla Luna Armstrong e Aldrin, i due astronauti della missione Apollo 11: era il 20 luglio 1969.

Bean Samples The Ocean of Storms

Continua a leggere