Le mappe della David Rumsey collection su MLOL

Nel 2009 David Rumsey, grande collezionista oltre che presidente della Cartography Associates (società di editoria digitale) e della Luna Imaging (che si occupa di software aziendale per le raccolte di immagini online), donò alla Stanford University la sua collezione personale di mappe, ben 150.000, che aveva iniziato a raccogliere più di trent’anni prima.
La collezione di David Rumsey è costituita principalmente da mappe rare del Nord e del Sud America del periodo che va dal 16° al 21° secolo, oltre ad altre del mondo in generale e di Asia, Africa, Europa e Oceania. La sua donazione comprende atlanti, mappe murali e tascabili, globi, carte geografiche scolastiche, libri di esplorazione, carte nautiche e una varietà di materiali cartografici, come le mappe per bambini.

Continua a leggere

Una collezione di mappe storiche

È appena arrivata tra le Risorse Open di MLOL una serie di 150 mappe e carte geografiche storiche, che la Biblioteca comunale di Trento ha digitalizzato e reso disponibili su Wikimedia Commons, la più grande raccolta al mondo di immagini e altri file multimediali liberamente disponibili anche per essere riutilizzati.
Prospect und Grund-riss der Kayserl. Residenz-Stadt Wien mit negst anligender Gegend und neuen Linien umb die Vorstädt - CBT 5877994

Le carte digitalizzate sono raccolte nell’Atlantis Magni Tomus Tertius, uno dei cinque volumi di cui consiste l’intera collezione, per un totale di 665 tra carte geografiche e altre incisioni. Continua a leggere

Le mappe della biblioteca Perry-Castañeda

ortelius-pacifici-1589

Maris Pacifici… by Abraham Ortelius. Antwerp, [Plantin Press], 1589 [1590-1592] [first state, first issue]. Map courtesy Dorothy Sloan-Rare Books, Austin, Texas

La Perry-Castañeda Library, fondata nel 1972, è la biblioteca centrale del sistema bibliotecario dell’Università del Texas e ha sede ad Austin. È una delle più grandi istituzioni bibliotecarie americane ed è nota in particolar modo per la sua vasta e preziosa collezione di mappe storiche che copre tutte le aree del mondo: sono più di 250.000, provenienti da collezioni pubbliche e private o presenti in atlanti e libri in genere. Continua a leggere