Letture Contromano su MLOL

Racconti e guide curiose di città, reportages, libri di viaggio, storie inconsuete di luoghi, di cose, di gente: questi sono i contenuti della collana Contromano dell’editore Laterza, che ha esordito nel 2004 nel panorama editoriale italiano riscontrando un notevole successo tra i lettori. Il taglio originale di questi agili volumetti, dedicati alla narrazione del presente e firmati dalle migliori penne italiane degli ultimi anni, si è dimostrato vincente arrivando a collezionare più di 80 titoli, molti dei quali sono stati più volte ristampati.

In un’intervista rilasciata qualche anno fa alla webzine Affari italiani, Anna Gialluca, direttore editoriale di Laterza, così rispose al giornalista che chiedeva quale fosse l’idea di fondo che aveva portato alla nascita della collana:

Più di una: intercettare un target giovane, sicuramente. Da qui la scelta del nome Contromano. E poi c’era e c’è l’esigenza di soddisfare nei lettori il bisogno di conoscere la realtà attraverso lo sguardo e la sensibilità di scrittori appartenenti alle nuove generazioni. Tutto ciò, utilizzando una scrittura ibrida. I nostri libri hanno infatti l’ambizione di porsi a metà tra saggistica e fiction, ed è proprio questa l’innovazione che cerchiamo di portare nel mercato editoriale. Vorremmo che essi fossero strumenti non convenzionali di conoscenza della contemporaneità.

Una sfida certamente riuscita, a giudicare dalla varietà dei temi trattati e dal numero di volumi realizzati. Continua a leggere

Farsi un’idea: una collana da leggere e ascoltare con MLOL

Se frequentate le biblioteche pubbliche vi sarà di certo capitato di prendere in prestito o di consultare uno degli agili libri della collana Farsi un’idea delle edizioni Il Mulino.
Collana divulgativa, nata vent’anni fa con l’intenzione di rendere facili e comprensibili anche gli argomenti più complessi, ospita più di 250 titoli, tutti scritti da autori italiani, esperti nei loro campi di ricerca.

farsiunidea

Da qualche tempo sono disponibili anche nella sezione Ebook Download di MLOL e, aspetto interessante, possono essere scaricati da più utenti contemporaneamente, il che – visti i temi trattati e l’impianto divulgativo – li rende anche particolarmente adatti a letture di gruppo o di classe. Continua a leggere

Ascolti da spiaggia con MLOL

summer-814679_1920

Con l’arrivo della stagione estiva e in particolare con l’approssimarsi del periodo in cui la maggior parte degli italiani va in vacanza, fioriscono, su giornali e riviste nazionali, ma anche su blog e siti specializzati, consigli di lettura ad hoc. E così, un po’ ovunque, si incontrano articoli intitolati  “Libri da portare in spiaggia”, “Libri da leggere sotto l’ombrellone” o “Libri per l’estate”, in cui novità editoriali e best seller del momento vengono proposti insieme a letture evergreen.

È ovvio che non esiste un’unica tipologia di “libri da spiaggia” perché tanti e diversi sono i gusti dei lettori, quello dei consigli di lettura estivi perciò è da considerarsi per quello che è e cioè un rituale legato al marketing editoriale e alla diffusione delle edizioni tascabili più economiche. Ma è anche vero che l’estate, grazie alla maggiore durata delle giornate e la coincidenza con ferie e vacanze, è per molti il periodo in cui ci si vorrebbe dedicare di più alla lettura, spesso sacrificata il resto dell’anno.

Poteva quindi BiblioMediaBlog sfuggire a questo rituale?

Per cominciare ci siamo chiesti non tanto quale fosse il libro ideale da leggere in riva al mare, ma se davvero la spiaggia sia il luogo ideale per la lettura. Continua a leggere

Ascoltare e leggere in lingua originale: come si fa?

Leggere i classici della letteratura che più abbiamo amato in lingua originale è un desiderio di molti, ma che pare spesso difficile da realizzare: la lingua letteraria pone ancora più ostacoli di comprensione di quell’inglese, ad esempio, che possiamo affrontare online in qualche articolo letto un po’ di sfuggita. Il nostro vocabolario può non essere sufficiente, o possiamo trovarci a chiederci come l’autore avrebbe pronunciato (e “sentito” dentro la sua mente) le parole che ora noi leggiamo o rileggiamo.

Un modo per avvicinarsi alla lettura in lingua originale dei testi può essere quello di affiancarli agli audiolibri. Specie per quanto riguarda i grandi classici del passato, attraverso MLOL potete trovarne una vasta collezione (qui altri dettagli su questa raccolta).

Vediamo un esempio con le opere principali di Jane Austen: per trovarne le versioni audio è sufficiente utilizzare il menu di ricerca nella barra in alto e selezionare:
Cerca per Tipologia > Audiolibri open
Cerca: “Austen”

austen

Continua a leggere

Design addiction su MLOL

Anche quest’anno è in arrivo la più importante fiera a livello mondiale nel settore casa e arredamento: il Salone Internazionale del Mobile di Milano. Il Salone nasce nel 1961 e rappresenta tutt’oggi il punto d’incontro per gli operatori e gli appassionati di design, architettura, arredamento, ma anche grafica e fotografia. Volete arrivare preparati sulle ultime tendenze e non perdervi nemmeno un evento del Fuorisalone? Su MediaLibraryOnLine le migliori risorse sono a portata di click!

Nella categoria E-book download consigliamo la selezione di classici come Design di Alberto Bassi e Filosofia del design di Renato De Fusco, oppure la Introduzione al design italiano di Andrea Branzi, che ne ripercorre la storia e le peculiarità nel panorama internazionale. Per i più intraprendenti risulterà molto utile Design fai da te 2.0, o Arredo casa disperatamente di Paola Marella, una raccolta di consigli, trucchi e suggerimenti per far diventare il proprio appartamento come quello di un vero e proprio architetto! Tra gli e-book della collezione Open si trovano invece la quarta edizione dei Principi di design decorativo di Christopher Dresser e le Basi del design spiegate e illustrate da Walter Crane, entrambi in lingua inglese.

design_1

Continua a leggere