Clara Schumann: il ritratto di una grande musicista dell’Ottocento

Clara Schumann 2Clara Wieck nacque a Lipsia il 13 settembre 1819. Il padre Friedrick, teologo, aveva fondato una fabbrica di pianoforti e una libreria di spartiti musicali, ma dopo qualche tempo abbandonò tali attività per dedicarsi all’insegnamento del pianoforte e del canto. La madre, Marienne Tromlitz, era cantante e pianista.

Clara si dimostrò fin dall’infanzia dotata di grande talento musicale. Si esibì per la prima volta in pubblico all’età di 9 anni. Chopin ebbe modo di sentirla suonare a Parigi nel 1831, quando aveva soli 12 anni, e ne rimase impressionato. Continua a leggere

Il Natale e la sua tradizione musicale

MediaLibrary è sicuramente uno scrigno ricchissimo dal quale pescare dischi e colonne sonore natalizie per tutti i gusti. Vi proponiamo l’ascolto di alcune opere presenti nella banca dati Naxos, da ascoltare in streaming nei momenti di raccoglimento di questo periodo e per allietare le occasioni di gioia e di festa del Natale. Non c’è Natale senza musica, una delle feste religiose più celebrate da canti e composizioni di ogni genere, in diversi paesi e culture!

natale1

Continua a leggere

Say plays Say ovvero la musica di Fazil Say

Il compact disc Say plays Say del pianista e compositore turco Fazil Say,  pubblicato dalla casa discografica Naïve nel 2014, ha recentemente ottenuto 5 stelle per merito artistico e tecnico dalla rivista Amadeus.

800px-Fazıl_Say_during_rehearsals_in_2011

Noto per la sua venticinquennale carriera artistica di solista e per lo straordinario talento pianistico, Fazil Say studia dapprima con Mithat Fenmen, rivelando in breve tempo immense doti di esecutore e di improvvisatore; successivamente, in Germania con David Levine, Fazil perfeziona la propria tecnica in modo da poter eseguire agevolmente le opere pianistiche più complesse del repertorio. La fusione di virtuosismo e raffinatezza interpretativa gli fa vincere il concorso Young Concert Artist  di New York nel 1994 e da quel momento Fazil diventa uno dei pianisti maggiormente acclamati internazionalmente. Continua a leggere

Violoncelli rock: i 2Cellos

“Dateci un violoncello che faremo la rivoluzione”: questo assicurano i 2Cellos, i due giovani violoncellisti di nazionalità croata e slovena, Luka Sulic e Stjepan Hauser, che stanno ottenendo un successo planetario, travolgente al punto da realizzare tournée in tutto il mondo con concerti per lo più in sold out.

La loro è indubbiamente una proposta musicale avvincente in quanto fonde in modo innovativo il repertorio classico con quello rock. Continua a leggere